Metodo Sclerometrico (SC)

PROVE SCLEROMETRICHE – SC

La prova sclerometrica è una prova non distruttiva basata sul principio per cui il rimbalzo di una massa elastica dipende dalle caratteristiche di resistenza e di rigidezza della superficie su cui urta.

 

NORMATIVA DI RIFERIMENTO: UNI EN 12504-2:2001


OBIETTIVI

Le prove sclerometriche consentono di stimare la resistenza a compressione del calcestruzzo in strutture già realizzate o anche negli edifici di nuova costruzione, indagare il grado di omogeneità delle proprietà meccaniche, delineare zone o aree di scarsa qualità o degradate.
Spesso il metodo Sclerometrico viene associato a quello con Ultrasuoni nella prova SONREB per la determinazione della resistenza Rc di un calcestruzzo in opera.

 

DESTINATARI

Il corso è aperto a professionisti del settore dell’edilizia ed a tecnici delle infrastrutture, RUP, Direttori lavori, ecc.

PREREQUISITI
Ingegnere, Geometra o Architetto o Tecnico in possesso di laurea o diploma in materie tecnico-scientifiche.

 

STRUTTURA CORSO LIVELLO 2 

Durata: 2 giorni (16 ore)
Materiale didattico: dispensa in formato elettronico contenente copia delle slide utilizzate durante il corso; materiale per le esercitazioni (se previsto)
Sede di svolgimento: BARI
Prezzo di listino formazione: € 500,00 + I.V.A.
Costo esame di certificazione: € 250,00 + I.V.A.

 

CERTIFICAZIONE 

A seguito del superamento dell’esame, qualifica del personale di 2° livello in accordo al Regolamento Accreditato Bureau Veritas “Certificazione del personale incaricato alle prove non distruttive su strutture civili, beni culturali ed architettonici”.