EN 15085 (Settore ferroviario)

EN 15085:2008 – Sistemi di saldatura nel settore ferroviario

 

Per garantire la sicurezza dei rotabili ferroviari, il CEN (Centro Europeo di Normazione) ha emanato una norma tecnica per la progettazione, la fabbricazione e la manutenzione dei veicoli ferroviari e loro componenti, relativamente a quelli metallici saldati:

UNI EN 15085 – Railway application – Welding of railway vehicles and components (saldatura di veicoli ferroviari e loro componenti)

 

La EN 15085 prevede:

– requisiti minimi tecnico-organizzativi di idoneità per eseguire o subappaltare lavori di saldatura nel settore rotabile;
– linee guida per progettazione, fabbricazione, controlli non distruttivi da applicare, collaudo dei componenti metallici saldati dei rotabili ferroviari.

 

Per ottenere la certificazione EN 15085, è indispensabile che l’organizzazione possieda le seguenti caratteristiche:

– saldatori qualificati in accordo alla UNI EN ISO 9606-1
– processi di saldatura qualificati in accordo alla UNI EN ISO 15614-1
– coordinatori del processo di saldatura qualificati in accordo alla ISO 14731
– operatori addetti ai controlli non distruttivi (CND) qualificati in accordo alla ISO 9712
– applicazione dei requisiti della ISO 3834

 

L’ITER di certificazione con la Politecnica srl prevede:
• avvio dell’iter di certificazione
• visita preliminare (esame della documentazione e conformità requisiti)
• audit di certificazione e rilascio del certificato di durata triennale a cura dell’ente terzo prescelto per la certificazione
• audit periodici per il rinnovo del certificato