Expediting

CORSO EXPEDITING 2° LIVELLO

Il corso Expediting erogato da Politecnica srl ha lo scopo di trasferire agli operatori le necessarie competenze specifiche per poter effettuare un’analisi dettagliata di tutto il percorso critico di fabbricazione di un dato prodotto/progetto, dall’ordine alla consegna, e per presidiare correttamente le varie fasi di esecuzione di un progetto: stato dell’ordine, inventario delle apparecchiature in azione, verifiche di progetto, progressi nella produzione, collaudo, imballaggio, spedizione, consegna.

Quella dell’Expediting è un’attività in costante crescita in numerosi ambiti di applicazione: Oil & Gas, Petrolchimico, Energetico, Siderurgico, Chimico, Manifatturiero, Infrastrutture. Di conseguenza è in costante crescita la richiesta di personale qualificato come Expediter.

Il compito dell’Expediter è quello di verificare che le specifiche di acquisto siano state pienamente comprese ed applicate dal fornitore, individuare le difficoltà o criticità che possono influenzare i tempi di consegna del prodotto, facilitare la comunicazione tra cliente e fornitore sulla base degli standards applicabili.

Il corso consente il rilascio di 32 CFP per Ingegneri.

 

PREREQUISITI D’ACCESSO

Comprensione di base di inglese tecnico.

MODALITA’ DI SVOLGIMENTO PREVISTE PER LIVELLO 2

Durata: 5 giorni (incluso esame)
Numero minimo di partecipanti: 5
Sede di svolgimento: BARI
Prezzo di listino formazione: € 850,00 + I.V.A.
Costo esame di certificazione: € 350,00 + I.V.A.

 

PROGRAMMA

1. Introduzione sulla terminologia utilizzata nel settore in relazione alla tipologia di attività e le modalità di conduzione di una ispezione secondo la buona pratica; cenni sulla ISO 17020.

2. Materiali, trattamenti e controlli non distruttivi.

3. Logistica, programmazione e diagrammi di Gant, fasi di realizzazione, processo Acquisti.

4. Controllo della produzione: rispetto degli standards (qualitativi, cogenti, ambientali…) in base ai paesi di destinazione delle merci. Campi di ispezione: materiali, apparecchiature in pressione, macchinari, apparecchiature elettriche.

5. Le specifiche del cliente, la qualifica dei fornitori, il passaggio delle informazioni, la verifica dello stato di avanzamento lavori, azioni correttive per recuperare eventuali ritardi.

6. La verniciatura e la protezione dalla corrosione, i trattamenti termici, tubazioni e condotte, statistiche legate a campionamenti rappresentativi e significativi. Controllo qualitativo: rispetto degli standards di funzionamento dei componenti definiti dal cliente finale. Partecipazione, controllo od esecuzione di prove meccaniche o funzionali.

7. Controllo imballaggio e spedizione: controllo visivo delle merci e controlli non distruttivi, verifica delle specifiche di imballo e spedizione. I rapporti di expediting: modalità di compilazione e trasmissione dal fornitore al cliente per verifica e approvazione.

8. Case Study.

 

CERTIFICAZIONE DEL PERSONALE – Certificazione Bureau Veritas di livello 2 schema accreditato in conformità alla UNI EN 17024.